Ricordare per NON Dimenticare – Tratto da ”NUMERI DA SCARICARE” – Francesco De Gregori

Sai che cosa c’è?
Non c’è niente da vedere su quel treno
Sai che cosa c’è?
Non c’è niente da guardare dal finestrino
Solo madri senza latte
e cenere dal camino

C’è odore di bruciato
e bambini soldato sepolti in piedi
C’è odore di bruciato
e bambini soldato sepolti in piedi
Puoi pure non guardare
ma non è possibile che non vedi

Nessuno che ti chiama
nessuno che ti chiede se vuoi ballare
Nessuno che ti chiama
e nessuno che ti chiede se vuoi ballare
Sei fuori dalle spese
e ti ci devi abituare

E’ gente come te e me
o sono numeri da scaricare
E’ gente come te e me
o sono numeri da scaricare
E’ l’inferno che avanza
ma non ti devi preoccupare
(”Numeri da scaricare” di Francesco De Gregori)

… Accendiamo le coscienze …

Video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Pensieri ad alta voce – ”Farfalla azzurra” Maria Bonuzzi Gottarelli

Piccola, azzurra aleggia
una farfalla, il vento la agita,
un brivido di madreperla
scintilla, tremola, trapassa.
Così nello sfavillio d’un momento,
così nel fugace alitare,
vidi la felicità farmi un cenno
scintillare, tremolare, trapassare.
(Maria Bonuzzi Gottarelli, ”Alba dei vivi”)

Farfalla Adonis Blue

Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Arte e Cultura – ”Frutta, fiori e pennello con la danza” Henri Matisse

Fonte: ”The Art Book” – Mondadori
Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Pensiero del giorno – ”Il saggio non cerca niente” Raffaele Morelli

Il santo ha sempre in mente la ricerca del divino. Il saggio non cerca niente. Alla fine il santo trova ciò che cerca, il saggio non trova nulla. Il primo è legato all’immagine dell’Universo che lui stesso ha creato… il secondo è l’Universo. Non c’è niente da cercare… niente da trovare…
(Raffaele Morelli, da ”Il segreto di vivere”)

Laura Costa, ”Il campo di papaveri”

Voce e video: Irma Borno alias ”Il Capello di Irma”

Condividi:

IL POTERE DELLA PREGHIERA – ”Risveglio…” | 17 gennaio

Trasformiamo la Sofferenza in Energia d’Amore.

I campioni dell’umanità e i guardiani della saggezza umana
hanno espresso con valore la gentilezza e la genuinità
a nome di tutti gli esseri.
Veneriamo il loro esempio
e riconosciamo il sentiero che hanno preparato per noi.
(Chogyam Trungpa)

Video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Arte e Cultura – ”Lavoro come un giardiniere” Joan Mirò

Fonte: www.themadjack.wordpress.com
Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

IL POTERE DELLA PREGHIERA – ”Risveglio…” | 11 gennaio

Trasformiamo la Sofferenza in Energia d’Amore

Prendete in esempio lo spazio, meditate sull’assenza di centro e di limite!
Prendete in esempio il sole e la luna,
meditate sulla luce senza ombra!
Prendete in esempio la montagna,
meditate su ciò che si muove né si altera!
Prendete in esempio l’oceano,
meditate sugli abissi insondabili!
(Milarepa)

da ”Risvegli. 365 pensieri di maestri dell’Asia” di Danielle & Oliver Follmi

Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Cari Amici – UN AUGURIO SPECIALE !

Dalla Borgata del Lago del Laux 💙 un augurio speciale a Tutti gli Amici del Canale YouTube “Il Cappello di Irma”

Località Laux (Usseaux-TO) Alta Val Chisone Valli Olimpiche

Video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”
Condividi:

Filastrocche e Fiabe – ”Accadde alla Befana” Maria Loretta Giraldo

Mentre andava la befana
nella casa di un bambino,
s’impigliò con la sottana
sopra il bordo del camino.

Per lo strappo il grosso sacco
le sfuggì, cadde di sotto,
non restò nemmeno un pacco
che non fosse tutto rotto.

“Che disastro, che disdetta”
sotto il cielo cupo e bigio,
mormorava la vecchietta.
“Ci vorrebbe un bel prodigio”.

Poi, facendo un gran sorriso,
verso il cielo volse gli occhi
ed il sacco, all’improvviso,
fu ancor pieno di balocchi.

“Che un bambino attenda invano
non sia mai, parola mia”
disse la befana, piano.
Poi riprese la sua via.
(”Accadde alla Befana” di Maria Loretta Giraldo)

Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

EPIFANIA 2023 – ”I Re Magi” G. Fanciulli

Dolce silenzio.
I Magi sopra cammelli bianchi
seguivan la cometa…
Venivan da lontano,
dai regni d’oltremare,
scrutavan l’orizzonte
desiosi d’arrivare.

Ecco Betlemme alfine,
ecco, nella capanna
un tenero bambino
in braccio alla sua Mamma.

I vecchi Re si prostrano
ed ogniun di loro
offre un dono splendido:
incenso, mirra ed oro.
(G. Fanciulli)

Voce e video: Irma Borno alias ”Il Cappello di Irma”

Condividi:

Pagina 1 di 85

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén